Centro professionale di Marabà

tipo

Educazione e formazione

bimbo

località

Villaggio di Marabà, Stato del Parà, Brasile

beneficiari

100 studenti della scuola professionale, le rispettive famiglie e le comunità di appartenenza

obiettivo

Garantire la sostenibilità del Centro di Formazione di Marabà e facilitare la partecipazione ai corsi anche da parte degli studenti che non sono in grado di far fronte alle spese di iscrizione

budget

contributo inviato di 50 euro per studente

avanzamento

Progetto in corso da gennaio 2010

IL CONTESTO:

Il Centro di Formazione Pedro Arrupe CPPA è stato costituito nel 1989 grazie al Padre Gesuita Colzani che attualmente risiede a Gallarate e grazie al finanziamento che l’associazione Acra di Milano ha ottenuto dall’ Unione Europea e da un gruppo di appoggio di Carate Brianza. Lo scopo dell’iniziativa era quello di dare una formazione professionale ai ragazzi e alle ragazze,  figli dei “senza terra” che lasciavano la foresta per trovare fortuna nella cittadina di Marabà che era ed è in forte crescita.  Negli anni il Centro ha sviluppato la sua attività e conta circa 1500 tra ragazzi e ragazze all’anno.  Di questi 700 sono formati al centro, sono poveri e sono in cerca di lavoro, mentre gli altri  800 sono apprendisti che lavorano in città la cui formazione è richiesta e pagata dalle aziende. Grazie a questa attività il Centro è riuscito, anche se con fatica, a mantenersi attivo e continuare l’accoglienza e la formazione dei giovani delle famiglie povere. La didattica  della scuola e l’associazione di base che sostiene e controlla l’attività del CPPA sono organizzate dalla Obra Kolping do Brasil, un equivalente dei Salesiani in Italia.


SINTESI DELL’INTERVENTO
Durante una recente visita a Marabà si è potuto constatare la grande importanza che il CPPA ha per la città  e le numerose difficoltà che incontra per essere efficiente e nello stesso tempo mantenersi fedele allo scopo iniziale di aiutare nella formazione i giovani più poveri. Costoro per iscriversi ai corsi devono pagare una retta scolastica annuale di 50 euro che è insufficienti a sostenere i costi annuali della  scuola. Nonostante la quota sia molto bassa, alcune famiglie (circa 300), non riescono a pagare tale quota, a causa della loro profonda  indigenza. Naturalmente il CPPA accoglie tutti i giovani che desiderano iscriversi e ricerca  poi il sostegno per coprire i loco costi. L’impegno di Nessuno Escluso è quello di contribuire a pagare la retta scolastica per l’anno 2010 presso il CPPA Centro di Formazione Professionale Padre Arrupe  di 100 ragazzi/ragazze, le cui famiglie non riescono a far fronte a tale spesa.

BENEFICIARI:
100 ragazzi e ragazze  dai 14 ai 16 anni che vivono nei quartieri più di Marabà, le cui famiglie non sono in grado di provvedere alla loro formazione.

PARTNER LOCALE:
Comunidade Obra Kolping do Marabà
A. Manaus 730 – Belo Horizonte – Marabà  - stato del Parà – Brasile. Riferimento in loco per l’aggiornamento delle attività è Andréia Rodriguez de Sousa Moura – Direttrice del CPPA





Nessuno Escluso Onlus

Sede:
Via Don Figini, 79
21044 Cavaria con Premezzo, Va

 

Cell +39 320 2834342
E-mail
nessunoescluso@nessunoesclusoonlus.it

Questo lavoro è sotto Creative Commons 2.5 Italia License 2012 NessunoEsclusoOnlus.it Creative Commons License

Costruito con Joomla! software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL e free template Lawn Care.

Usiamo cookies per migliorare il sito e la tua esperienza quando navighi. Cookies usati per le operazioni essenziali sono stati già settati. Per capire meglio quali cookies usiamo e come cancellarli, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.